l' Enoteca

Questa carta dei vini è graficamente e filosoficamente un omaggio a un artista che ha come sua identificazione mondiale la cancellatura. La cancellatura come modo di comunicare e di evidenziare tutto il resto. Da parte mia desidero evidenziare le caratteristiche del vino proposto per rendere onore ai produttori scelti.



Dedica
Al mio papà che più di una volta mi ha indicato la strada, alla mia famiglia "vittima" e complice di assaggi e degustazioni, alla mia mamma che ha sempre fatto il tifo per me anche quando sbagliavo e a Emilio Isgrò, che per quanto famoso e importante ha materializzato un pensiero comune, rimanendo tuttavia, una persona geniale e umile anche a cospetto di ominicchi potenti.

Questa Carta dei Vini è stata redatta da:
Gunnar Cautero Enotecario Professionista
con sigillo professionale n. 11 A.E.P.I.
www.enotecari.it

Un assaggio delle cantine da provare

Grillo Iole ~ Prepotto/COF

Terre di Faet ~ Cormons/Collio

Ronc dai Luchis ~ Faedis/COF

Venchiarezza ~ Cividale/COF

Teresa Raiz ~ Povoletto/COF

Vigneti Pittaro ~ Zompicchia/Grave

Ronco Severo ~ Prepotto/COF

Fiegl ~ Oslavia/Collio

Colutta ~ Manzano/COF

Tenuta Tomasella ~ Grave

Paolo Rodaro ~ Spessa di Cividale/COF

Villa Job ~ Pozzuolo/Grave

Aquila del Torre ~ Savorgnano del Torre/COF

Pitars ~ San Martino al Tagliamento/Grave

Giovanbattista Cozzarolo ~ Spessa di Cividale/COF

Castello di Spessa ~ Capriva del Friuli/Collio

San Lurins ~ S.Lorenzo Isontino/Isonzo

Colmello di Grotta ~ Farra d'Isonzo/Isonzo

Pietro Selva ~ Castione Andevenno/Valtellina

Vigna Petrussa ~ Prepotto/COF

Stanig ~ Prepotto/COF

La Buse dal Lof ~ Prepotto/COF

Vercesi del Castellazzo ~ Monù Beccaria/Oltrepò Pavese

Walter Sirk ~ Goriska Brda/Slovenia

Montemoro ~ Istria/Slovenia

seguici anche sui nostri social


PRENOTA!

Oste in Stazione s.r.l. P.Iva 07901220967 - PRIVACY - CREDITS